logo malvin gricignano
Scarica i Cataloghi Malvin
Scarica i Cataloghi Malvin
Scarica i Cataloghi Malvin

Sistema a Cappotto

Sistema a Cappotto

I VANTAGGI DELL'ISOLAMENTO TERMICO


Isolamento termico
Per il raggiungimento di tutti gli obbiettivi indicati dal D.I. 26/06/15 “Requisiti minimi” che indica i valori minimi prestazionali termici degli edifici, grande attenzione deve rivolgersi all’involucro edilizio effettuando le giuste scelte tecniche e utilizzando i giusti materiali per ottenere un isolamento termico ideale. Il raggiungimento di un buon isolamento termico costituisce l’elemento essenziale per ottenere un ottimo livello di confort abitativo e un conseguente risparmio economico per la gestione del riscaldamento invernale e del raffrescamento estivo.
TIPOLOGIE D’ISOLAMENTO TERMICO
• Isolamento delle pareti dall'interno degli ambienti
Questo tipo d’isolamento permette di mantenere inalterate le caratteristiche architettoniche esterne, è più economico perché non necessita di ponteggi ed è sicuramente la soluzione migliore per edifici ad uso discontinuo. Il difetto principale però, di questo tipo d’isolamento, consiste nel fatto che necessita di un’attenta verifica igrometrica per non creare o aggravare i fenomeni di condensa all’interno della muratura; in aggiunta per realizzarlo occorre liberare totalmente i locali dell'edificio; riduce il volume utile del locale e quindi lo spazio abitabile, costringendo all’adeguamento di impianti elettrici e degli eventuali radiatori del riscaldamento.

• Isolamento dell’intercapedine 
Viene realizzato fra una parete di tamponamento esterna di maggior dimensione e una parete interna di sezione minore in cui viene interposto il materiale isolante, normalmente in lastre rigide, ma vengono utilizzati anche granulati sfusi. Questo tipo di sistema aumenta l'inerzia termica dell'edificio rispetto al caso precedente ma non è possibile, con questa tecnica, eliminare i ponti termici e le conseguenze ad essi connesse.
• Isolamento dall’esterno
Isolando le pareti dall'esterno (isolamento termico a cappotto) si riduce la dispersione e si aumenta la capacità di accumulo termico dell'edificio. I muri si scaldano, accumulano calore e poi lo restituiscono all'ambiente. Questo fa sì che gli impianti di riscaldamento e raffreddamento possano funzionare un minor numero di ore complessive, con un risparmio di energia e una riduzione delle emissioni inquinanti. Un sicuro vantaggio dell'isolamento a cappotto è l'eliminazione totale e definitiva dei ponti termici, cioè di quei punti critici (angoli, pilastri e travi inseriti nella muratura) dove è più facile che si verifichino fenomeni di formazione di muffe e di macchie. È ideale quando siano necessari lavori di ristrutturazione delle facciate dell’edificio, poichè ponendo in quiete termica la struttura esistente evita gli stress fisici dovuti alle dilatazioni termiche ed impedisce la formazione di nuove fessure. Il sistema d’isolamento termico a cappotto è la soluzione più percorribile per l’immediato miglioramento delle prestazioni energetiche di un edificio esistente e consente, da subito, un risparmio di emissioni di CO2 nell’ambiente.


IL SISTEMA COSTRUTIVO A CAPPOTTO


L’isolamento termico a cappotto è un procedimento che consente la coibentazione delle pareti di una costruzione dall’esterno, in modo semplice, sia su edifici di nuova costruzione che su edifici esistenti, senza scomodare i residenti ed eliminando totalmente i ponti termici, ossia quei punti della struttura in cui ci sono delle vie preferenziali per la dispersione del calore.
• Risparmio energetico e futuro
Risparmiare sui consumi è senza dubbio la più sicura ed ecologica forma di “produzione di energia”. Non concorre all’aumento del surriscaldamento dell’atmosfera, è economico, vantaggioso e sempre disponibile. Un isolamento termico a cappotto riduce il consumo di energia primaria – proporzionalmente allo spessore d’isolante – diminuendo di conseguenza le emissioni di CO2. Una casa a basso consumo, o addirittura una casa “energeticamente passiva”, con spessori d’isolante che consentono elevati valori d’isolamento termico, riduce le dispersioni di calore ai minimi livelli. Con il cappotto diventa semplice rispondere ai criteri energetici europei che porteranno in pochi anni a realizzare solo edifici residenziali in equilibrio energetico, cioè che non consumino più energia di quanta non ne producano.
• Comfort abitativo
Il confort negli ambienti abitati dipende principalmente dalla differenza di temperatura tra l’aria e le superfici delle pareti. Se la differenza è troppo elevata, possono verificarsi moti convettivi nell’aria interna. La differenza di temperatura tra le camere e le pareti che le delimitano non dovrebbe superare 3°C, per avere un ambiente abitativo confortevole e sano. Il cappotto impedisce le dispersioni energetiche verso l’esterno, permettendo alle murature di diventare riserve di calore per il migliore comfort abitativo. L'isolamento termico previene i problemi e difetti legati alla presenza di umidità di condensa (cioè il formarsi di muffe e macchie scure). Questi problemi possono verificarsi se la superficie interna delle pareti è troppo fredda, anche solo in alcuni punti. Perciò è opportuno che tutto l'isolamento sia posizionato sulla superficie esterna delle pareti. Infatti, con questa soluzione tutto l'involucro dell'edificio è mantenuto caldo in modo uniforme, senza creare gradienti di temperatura tra le diverse zone.
• Vantaggi anche in estate 
Quando si parla di cappotto si pensa immediatamente all’inverno, al risparmio sulle spese di riscaldamento, all’eliminazione dei ponti termici, al comfort abitativo quando fuori fa freddo. Non tutti sanno però che i sistemi termoisolanti a cappotto, applicati su pareti in muratura, permettono di migliorare le prestazioni di un edificio anche d’estate. Lo strato isolante posto all’esterno dell’edificio filtra l’energia e ne riduce il passaggio attraverso la parete impedendo a questa di surriscaldarsi eccessivamente, ed in tempi rapidi. L’effetto è di avere pareti interne fresche durante la giornata e poter quindi sfruttare il fresco della notte per riposare in modo soddisfacente. Il miglioramento della trasmittanza periodica delle pareti, che si ottiene con l’applicazione di un cappotto sulla muratura esterna, permette, infatti, di migliorare sia lo sfasamento dell’onda di calore, che di attenuarne l’intensità. Oggi, grazie agli elevati standard di qualità della vita, ci aspettiamo da un edificio che il clima interno sia sempre idoneo alle nostre necessità ed al nostro benessere. Lo stile di vita della nostra società "industrializzata" ci porta a trascorrere più del 90% del nostro tempo in ambienti climatizzati, residenze, luoghi di lavoro, di attività e/o ricreazione. Per garantire il confort abitativo in ogni tipo di edificio è essenziale partire da una corretta progettazione, definendo i requisiti da imporre all'involucro e scegliendo i parametri progettuali che aggiungano valore all'abitare. Definiti questi requisiti, si procede all'individuazione delle soluzioni tecnologiche più adatte a garantirli, rendendoli compatibili con i vincoli architettonici ed economici esistenti.
SISTEMI COSTRUTTIVI E CONFORT ABITATIVO
La MALVIN si è adoperata in questa direzione attraverso la sperimentazione e la realizzazione di sistemi costruttivi innovativi e specifici per la risoluzione di queste problematiche. Propone una nuova gamma di prodotti, nati da studi e sperimentazioni nei nostri LABORATORI DI RICERCA E SVILUPPO e da esperienze dirette in cantiere, per la realizzazione di cappotti termoisolanti non solo di elevata qualità e durabilità ma anche di facile e veloce applicazione. Per il raggiungimento del miglior confort abitativo ed il rispetto dei valori imposti dalle normative che regolano l’isolamento termico D.I. 26/06/15 “Requisiti minimi” nasce quindi il “SISTEMA COSTRUTTIVO A CAPPOTTO” Malvin che prevede una serie di soluzioni costruttive innovative, sicure e durature.


ISOLAMENTO A CAPPOTTO

SISTEMA A CAPPOTTO CON LASTRA IN SUGHERO NATURALE


Ciclo con pannelli isolanti in Sughero naturale Adesivo/rasante calce idraulica naturale NHL Decorazione minerale acril-silossanica

PUNTI DI FORZA
• Sistema certificato
• Sistema assicurato 10 anni
• Prestazioni garantite
• Durabilità
• Ecologico
• Naturale 100%
• Riduzione dei consumi energetici
• Isolamento dal freddo e dal caldo
• Correzione ponti termici
• Alto isolamento termico ed acustico
• Alta traspirabilità • Fonoassorbente
• Buona inerzia termica
• Riqualificazione energetica
• Risparmio energetico
• Confort termo-igrometrico
• Ambienti più salubri e vivibili
• Miglioramento del confort abitativo
• Faciltà e velocità di applicazione
Stratigrafia cappotto con sughero
1-LASTRA IN SUGHERO kPa ≥ 270 - λ ≤ 0,041 W/mK
2-RETE DI ARMATURA IN FIBRA DI VETRO ETAG 004
3-INTOCALCE CPP ADESIVO/RASANTE CALCE IDRAULICA NATURALE NHL
4-ACRISIL PRIMER PRIMER COLORATO ACRIL-SILOSSANO
5-ACRISIL RIVESTIMENTO MINERALE COLORATO ACRIL-SILOSSANO

SISTEMA A CAPPOTTO CON LASTRA IN EPS BIANCO


Ciclo con pannelli isolanti in EPS Bianco
Adesivo/rasante cementizio
Decorazione minerale acrilica

PUNTI DI FORZA
• Sistema certificato
• Sistema assicurato 10 anni
• Prestazioni garantite
• Durabilità
• Riduzione dei consumi energetici
• Isolamento dal freddo e dal caldo
• Correzione ponti termici
• Alto isolamento termico ed acustico
• Riqualificazione energetica
• Risparmio energetico
• Confort termo-igrometrico
• Ambienti più salubri e vivibili
• Miglioramento del confort abitativo
• Faciltà e velocità di applicazione
stratigrafia cappotto polistirolo in EPS bianco
1-LASTRA EPS BIANCA kPa ≥ 100/150 - λ ≤ 0,035/0,036 W/mK
2-RETE DI ARMATURA IN FIBRA DI VETRO ETAG 004
3-INTOCOL PP ADESIVO/RASANTE LEGANTI IDRAULICI
4-PREVIT COL PRIMER COLORATO ACRILICO
5-ACRIFIN RIVESTIMENTO COLORATO MINERALE ACRILICO

SISTEMA A CAPPOTTO CON LASTRA IN EPS 
TERMORIFLETTENTE GRIGIO CON GRAFFITE


Ciclo con pannelli isolanti in EPS con GRAFITE Adesivo/rasante calce idraulica naturale NHL Decorazione minerale acril-silossanica

PUNTI DI FORZA
• Sistema certificato
• Sistema assicurato 10 anni
• Prestazioni garantite
• Durabilità
• Ecologico
• Riduzione dei consumi energetici
• Isolamento dal freddo e dal caldo
• Correzione ponti termici
• Alto isolamento termico ed acustico
• Riqualificazione energetica
• Risparmio energetico
• Confort termo-igrometrico
• Ambienti più salubri e vivibili
• Miglioramento del confort abitativo
• Faciltà e velocità di applicazione
stratigrafia cappotto con polistirolo in EPS grigio con graffite
1-LASTRA EPS GRIGIO CON GRAFFITE kPa ≥ 100/150 - λ ≤ 0,031 W/mK
2-RETE DI ARMATURA IN FIBRA DI VETRO ETAG 004
3-INTOCALCE CPP ADESIVO/RASANTE CALCE IDRAULICA NATURALE NHL
4-ACRISIL PRIMER PRIMER COLORATO ACRIL-SILOSSANO
5-ACRISIL RIVESTIMENTO MINERALE COLORATO ACRIL-SILOSSANO

CICLO CEMENTIZIO DECORAZIONE CON RIVESTIMENTO MINERALE ACRILICO A SPESSORE

ciclo cementizio

CICLO CEMENTIZIO FINITURA SPUGNATA DECORATA CON IDROPITTURA MINERALE ELASTOMERICA ACRILICA

ciclo cementizio 2

CICLO CALCE IDRAULICA NATURALE NHL DECORAZIONE CON RIVESTIMENTO MINERALE ACRIL-SILOSSANO A SPESSORE

ciclo calce idraulica naturale NHL

CICLO CALCE IDRAULICA NATURALE NHL FINITURA SPUGNATA DECORATA CON IDROPITTURA MINERALE ELASTOMERICA AI SILOSSANI

ciclo calce naturale NHL 2
Share by: